Tag

, , , , , , , , , , ,

Vero che avevo annunciato una parentesi di cucina giapponese, ma quando una domenica pomeriggio passata a casa con le amiche risulta in un cheesecake alla zucca, il post non può essere rimandato.

Recentemente mi sono interessata ai dolci che prevedono verdure tra gli ingredienti. Poco tempo fa mi trovavo in Germania per lavoro e girando tra gli scaffali della libreria della stazione di Norimberga, mi è caduto l’occhio su un libro di ricette intitolato “Kuchen Wunder – Süße Verführung, überraschend anders und gesund” (Torte meravigliose. Dolce seduzione, sorprendente diversa e sana) di Martina Kittler e Christa Schmedes. Ovviamente prima di riuscire a razionalizzare ero già in cassa, pensando a cosa avrei provato per primo. Le ricette contenute nel volume sono seriamente diverse e sorprendenti: audaci abbinamenti di dolce e salato, verdura e frutta, spezie e sapori inaspettati.

Così alla prima occasione ho chiamato a raccolta un paio di amiche fidate e avventurose per lanciarci insieme nelle sperimentazioni. Nonostante le molte e insolite tentazioni, il richiamo della zucca è stato troppo forte. Ci siamo buttate a capofitto in questa ricetta che ha del Pumpkin Pie in versione cheesecake, con la sua brava base di biscotti e frosting cremoso.

Gli ingredienti sono stati leggermente riadattati alle disponibilità di casa. Ed ecco la nostra versione:

IMPASTO:

  • 800 gr. di zucca (peso a crudo, con la buccia)
  • 200 gr. di formaggio cremoso
  • 100 gr. di yoghurt alla panna
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero
  • 3 uova medie
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino colmo di spezie miste in polvere (noce moscata, zenzero, cannella)

FONDO:

  • 50 gr. di burro
  • 100 gr. di biscotti all’avena
  • 50 gr. di nocciole
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero

GLASSA:

  • 300 gr. di yoghurt alla panna
  • 2 cucchiai di miele fluido
  • 4 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 spruzzata di succo di limone

Preriscaldare il forno a 180°C. Tagliare la zucca a pezzi e cuocerla nel microonde per 20 minuti circa, finché non diventa morbida. Lasciare raffreddare un pochino e staccare la polpa dalla buccia con un cucchiaio. Schiacciare bene con una forchetta o con uno schiacciapatate.

Nel frattempo, rivestire uno stampo a cerniera (diametro 26 cm) con carta da forno. Preparare il fondo della torta: frullare grossolanamente i biscotti e le nocciole, aggiungere lo sciroppo d’acero e il burro fuso e distribuire sul fondo della tortiera.

Mescolare bene il formaggio, lo yoghurt, lo sciroppo d’acero, le uova, il sale e le spezie. Aggiungere la zucca, amalgamare e distribuire il composto sul fondo preparato.

Cuocere a 180°C per circa 50 minuti. Estrarre dal forno e lasciar raffreddare.

Preparare la glassa mescolando bene yoghurt, miele, zucchero a velo e limone. Distribuire sulla torta fredda.

L’ideale sarebbe riporre la torta in frigo per qualche ora prima di mangiarla, ma se proprio non resistete…. dicono che sia buonissima anche subito!

Con questa ricetta partecipo al contest

Annunci